Svizzera: grande donazione.

In uno degli ultimi giorni in Svizzera, abbiamo celebrato gli anniversari di igus® iglidur® e presso la sede della igus® Svizzera. Un punto forte era la donazione di due franchi per chilometro percorso e quindi, 3182 CHF sulla base della nostra distanza percorsa finora e i chilometri previsti per gli ultimi giorni.

igus® Svizzera ha voluto sostenere un’organizzazione locale e precisamente la VEBO in Oensingen. Si tratta di un’associazione che si occupa di disabili e offre diversi laboratori per portatori di handicap, ad esempio, imballaggio, assemblaggio o di falegnameria. Pertanto, queste persone possono fare diversi lavori che sarebbero non è possibile altrimenti.

Inoltre, igus® Svizzera ha donato 30 kg di riso per i 30 anni di iglidur® sempre alla VEBO in quanto ha una propria mensa interna.

orologi e cioccolato… svizzera!

La Svizzera è famosa per tantissime cose ma soprattutto per gli orologi e il cioccolato, pertanto, abbiamo visitato il Museo OMEGA di Bienne e il cioccolato Frey Visitor Center a Buchs. Il museo del cioccolato ci ha riservato una “buona” sorpresa perché abbiamo potuto mangiare tantissima di cioccolata e vestirci da praline.

la nostra scatola igus dry-tech al pari degli orologi Omega sono di “lunga durata”…

Una nuova tappa dell’avventura dell’ iglidur on tour

Oggi era l’ultimo giorno del nostro “Tour de France”. Abbiamo lasciato Strasburgo alla mattina presto e siamo arrivati a Colmar per visitare la Statua della Libertà: ovviamente è una delle tante copie realizzate in giro per il mondo ma questa è per commemorare il 100° anniversario della morte dello scultore Auguste Batholdi, nato nella cittadina di Colmar.

immagine del giorno

Oggi, abbiamo visitato un cliente storico nel settore automobilistico e abbiamo celebrato il 50 ° anniversario della igus®. Purtroppo, la vettura è stata “danneggiata” irreparabilmente.

Deliziosa la nostra torta “iglidur® on tour”

L’ “incidente” è accaduto troppo velocemente e quasi non ce ne siamo accorti: la nostra auto iglidurontour è stata tagliata in due …

Il resto della giornata l’abbiamo occupato recuperando i “pezzi” ancora “buoni” per il nostro viaggio… e con la crema e la torta restante abbiamo trovato la forza di scrivere questo articolo, realizzare un video e guidare fino a Haguenau.

Una meraviglia mondiale: Reims

Questa mattina, abbiamo visitato un cliente che sviluppa componenti per l’industria automobilistica. Affascinati dalla giornata, siamo andati a visitare la Cattedrale di Reims poco distante. Costruita nel 1275, sostituì la precedente chiesa distrutta da un incendio. Imponente nelle sua veste ci ha impressionati con la sua storia, la sua importanza e per la bellezza che affascina qualunque visitatore: abbiamo annusato per un attimo la storia del nostro continente europeo.